Via C. Battisti n. 27a/b, 74121 Taranto - Italia
(+39) 099 99.43.672
info@lamediterranee.it

Quali rimedi per una pelle disidratata, secca e opaca

Quali rimedi per una pelle disidratata, secca e opaca

Stress, fumo e alimentazione disordinata possono compromettere la salute della pelle. Ecco consigli e suggerimenti per rimediare in fretta

Ansie e micro-polveri diffuse in ogni città possono influire negativamente sul nostro corpo producendo l’effetto di una pelle disidratata, con relativa diffusione di punti neri e uno stato di generale secchezza.

Secondo uno studio pubblicato sul Journal for investigative dermatology, smog e inquinanti favoriscono l’aumento fino al 20% della comparsa di macchie scure e di rughe.

Lo smog è tra i principali indiziati della pelle disidratata, in quanto le polveri sottili favoriscono l’insorgenza dei radicali liberi. Anche il film lipidico cutaneo viene intaccato e indebolito, con una conseguente predisposizione ad arrossamenti, dermatiti ed eczemi.

Infatti, lo scarso apporto di lipidi rende la pelle più sensibile agli agenti esterni, rendendola opaca e frequentemente arrossata.

Come prevenire il caso di una pelle disidratata?

La prima cosa da fare è curare l’alimentazione: bere il famoso litro d’acqua al giorno e mangiare cibi ricchi di aminoacidi, proteine e vitamina A possono contribuire a rendere la pelle idratata ed elastica.

Evitare di usare cosmetici e detergenti di bassa qualità che aggrediscono la pelle privandola delle caratteristiche naturali, come il giusto apporto di sebo.

E’ bene poi ridurre il consumo di sigarette. Fumare fa male anche alla pelle, conferendole un colorito spento e una maggiore sottigliezza.

Come restituire morbidezza, elasticità e luminosità alle pelle?

Molte donne ricorrono a maschere di bellezza casalinghe, fatte con ingredienti naturali.
Il che va bene sin quando sei molto giovane, ma che può comportare dei rischi quali alterazioni impreviste della pelle a cui può conseguire la comparsa progressiva e crescente di rughe e macchie nere.

Prima di adottare qualunque tipo di rimedio, è infatti fondamentale analizzare il singolo caso, compito che deve essere delegato ad un esperto. Ad esempio, il nostro staff è sempre a disposizione per un esame preventivo gratuito dello status quo, prenotando una visita allo 0999943672.

Ma qualora le condizioni esterne (come quelle imposte dall’attuale lockdown per Covid 19) non consentano la possibilità di incontrare e farsi visitare da uno specialista, il nostro consiglio allora è di utilizzare la speciale maschera cosmetica della linea MINERVA Research Labs: GOLD COLLAGEN® HYDROGEL MASK,  sviluppata appositamente per curare la pelle disidratata e opaca, migliorandone l’idratazione, l’aspetto generale e la luminosità.

I risultati sono efficaci e duraturi perché:

  • Aiuta ad aumentare l’idratazione della pelle
  • Aiuta ad aumentare la luminosità della pelle
  • Aiuta a migliorare la tonalità della pelle e la pigmentazione cutanea
  • Aiuta a ridurre i segni dell’invecchiamento

L’innovativa tecnologia “Second Skin” permette infatti alla maschera di adattarsi perfettamente al contorno del viso, come una seconda pelle. Questa maschera assicura l’effetto di freschezza immediata e, una volta raggiunta le condizioni ideali, rilascia la formulazione avanzata direttamente sulla pelle, favorendo la penetrazione dei principi attivi.

GOLD COLLAGEN® HYDROGEL MASK contiene un estratto di perla derivato da perle d’acqua dolce, Pinctada martensii, una buona fonte di antiossidanti. E inoltre: acido ialuronico che favorisce l’idratazione, lasciando la pelle tonica e idratata. E ancora: una potente miscela di antiossidanti botanici tra cui estratto di tè verde (dalle foglie di Camellia sinensis) e Houttuynia cordata, che lascia la pelle idratata e la protegge dallo stress ossidativo.
E infine: glicerina per aiutare la pelle ad attrarre e trattenere acqua.

Trattamento consigliato:

Il trattamento contro i casi di pelle disidratata inizia con la preparazione dell’epidermide a base di detossificante specifico e scrub ai microgranuli di albicocca. Successivamente si applica un idrogel al collagene second skin sulla cute del viso. A questo punto si attendono trenta minuti affinché il collagene raggiunga i recettori cutanei, responsabili dell’azione rimpolpante e ristrutturante. Si procede quindi con la rimozione della maschera e con un massaggio distensivo al viso e al collo con olio di Argan biologico.

Provalo subito.

📞 099 994 3672 oppure scrivi a info@lamediterranee.it

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *